Joomla Templates by Just Hosting Review

Manutenzione edifici pubblici

Categoria: servizi Pubblicato Lunedì, 10 Febbraio 2014 Scritto da Super User

Il servizio ha come oggetto la manutenzione ordinaria di tutti gli edifici pubblici del patrimonio comunale: scuole, uffici, impianti sportivi ed altre strutture.

Obiettivo primario del servizio è quello di mantenere le strutture in perfetta efficienza e funzionalità sia con opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione sia con quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti, impiegando materiali compatibili con la destinazione delle strutture stesse, con le norme e con i regolamenti vigenti.

Gli interventi ricompresi all’interno della manutenzione sono relativi a:

1. opere murarie e di rifinitura;

2. impianti elettrici;

3. impianti idrico-sanitari;

4. opere in legno-ferro-vetro;

5. antincendio.

Nelle attività di manutenzione rientrano anche limitati interventi specifici di miglioria degli ambienti e di adeguamento degli stessi alle condizioni di sicurezza.

Nella ordinaria gestione del servizio la Società opera ponendo particolare attenzione alla sicurezza delle aree interessate dai lavori che vengono opportunamente circoscritte e segnalate.

Operando frequentemente all’intento degli edifici ed a stretto contatto con le utenze degli stessi (scuole, uffici ed impianti sportivi), l’Andria Multiservice SpA presta specifica attenzione alle condizioni di sicurezza ambientali utilizzando idonei accorgimenti tecnici.

Le squadre operative, oltre ad eseguire gli interventi di manutenzione in totale sicurezza, adoperano attrezzature e macchinari che riducono al minimo la produzione di polveri e minimizzano la rumorosità nei luoghi d’intervento.

Sovente la società interviene, anche in orario straordinario, per garantire le condizioni di sicurezza delle strutture e piena fruibilità delle stesse a seguito di eventi imprevisti quali atti vandalici, cedimenti, perdite, guasti agli impianti o per ovviare a situazioni che costituiscano un potenziale danno o pericolo per la pubblica incolumità.

Fondamentale importanza viene, anche, riservata alla ricerca ed utilizzo di materiali di ottima qualità che consentono maggiore longevità degli interventi manutentivi.

In quest’ottica la società garantisce lo stato di conservazione ottimale del patrimonio nel rispetto degli obblighi contrattuali derivanti dal relativo disciplinare di servizio, assicurandone, con continuità, la piena fruibilità in condizioni di sicurezza.

Gli interventi sono sempre eseguiti su disposizione del settore Patrimonio e Manutenzioni del comune di Andria che cura la programmazione degli stessi anche su segnalazione da parte dei responsabili delle strutture.

Questa impostazione gestionale, ispirata a politiche di continuo miglioramento, sono mirate alla riduzione dei costi di manutenzione straordinaria, dei costi d’esercizio e dei consumi energetici.

Le strutture interessate dal servizio sono:

1. n. 39 edifici scolastici (di cui n. 1 asilo nido, n. 13 scuole dell’infanzia, n. 17 scuole primarie, n. 8 scuole medie inferiori);

2. n. 6 impianti sportivi;

3. n. 8 sedi di uffici comunali (palazzo di città, palazzo degli uffici e loro sedi periferiche);

4. n. 11 strutture (tribunale, biblioteca, anfiteatro, case alloggio, polivalente anziani, ed aree mercatali);

5. n. 5 servizi igienici pubblici;

6. n. 3 depositi comunali;

7. n. 3 distaccamenti VV.UU.;

8. n. 5 altre sedi (associazioni).

Attualmente nel settore sono impegnati n. 31 addetti.

Visite: 2630